Inclusione scolastica

Regione Lombardia sostiene l’inclusione scolastica degli studenti con disabilità sensoriale, in relazione a ogni grado di istruzione e alla formazione professionale, con l'obiettivo di garantire l'autonomia e la comunicazione personale degli studenti con limitazioni visive e uditive ai sensi della l.r. 6 agosto 2007 n.19.  

La domanda per l'attivazione del servizio di supporto di inclusione scolastica per gli studenti con disabilità sensoriale deve essere presentata esclusivamente online secondo i termini di scadenza del bando annuale, previa autenticazione al servizio, da uno dei genitori o da chi rappresenta lo studente minore o dallo studente stesso, se maggiorenne.

I Comuni provvedono alla predisposizione del "Progetto Individuale", indicando i diversi interventi sanitari, socio-sanitari e socio-assistenziali di cui possa aver bisogno la persona con disabilità, nonché le modalità di una loro interazione.

A seguito della validazione documentale da parte del Comune e dopo la verifica dell'ammissibilità da parte della ATS, la famiglia riceverà un'email dal Sistema informativo per procedere alla scelta dell’Ente erogatore presente negli elenchi approvati dalle ATS.

https://www.regione.lombardia.it/wps/portal/istituzionale/HP/DettaglioRedazionale/servizi-e-informazioni/cittadini/persone-casa-famiglia/Disabilita/servizi-supporto-inclusione-scolastica-2020-20121/bando-inclusione-scolastica-disabilita-sensoriale-2020-2021